Le 3 migliori app che ti pagano per giocare

Sembra irreale, impossibile, una truffa o il sogno utopico di molti; ottenere denaro solo per giocare ai videogiochi . Tuttavia, è possibile. Ci sono app che ti pagano per farlo, quindi se sei un fan dei videogiochi e trascorri molte ore al giorno su di loro, qui ti diremo come.

Posso guadagnare denaro tramite l’app Giochi?

La risposta è sì; puoi guadagnare denaro attraverso le app di gioco. Non abbastanza per lasciare il tuo lavoro, ma sarà sufficiente per ottenere un reddito extra e risparmiare un po ‘o darti quei gusti che prima erano fuori dal tuo budget.

Da pochi centesimi a pochi dollari, queste app pagheranno per il tuo tempo e il tuo sforzo. Ma probabilmente ti chiederai perché dovrei essere pagato per giocare? Cosa ci guadagnerebbero?

Quando una piattaforma decide di pagare i suoi utenti, ottengono anche entrate da pubblicità e aziende che beneficiano dei dati forniti dai giocatori attraverso le autorizzazioni mobili e in questo modo tutti vincono.

Le 3 migliori app per fare soldi giocando nel 2022

Di seguito, presentiamo 3 delle migliori app per fare soldi giocando che sono tra le più popolari e le più votate dagli utenti.

Verydice, guadagna soldi semplicemente tirando i dadi

Un gioco abbastanza semplice e coinvolgente; devi solo tirare i dadi facendo clic sullo schermo. A seconda di ciò che esce guadagnerai una certa quantità di punti che si tradurranno in biglietti che potrai riscattare per premi reali sul sito web di Amazon.

Verydice ha un numero limitato di giri al giorno, ma se non vuoi usarli puoi fare soldi vendendone alcuni. Ma non finisce qui. Come ogni gioco d’azzardo puoi rischiare di più e scegliere di moltiplicarti per guadagnare punti extra.

Swagbucks, riscatta le tue carte per premi

Con oltre 15 milioni di utenti, Swagbucks è una delle migliori app per ottenere contanti e carte regalo. In effetti, l’app ha già pagato più di $ 500 milioni in carte regalo e premi dal suo lancio.

Swagbucks tiene traccia della tua attività e ti premia con punti per tutti loro. Questi possono essere: giocare, guardare giochi, condurre sondaggi, fare acquisti online, cercare offerte o cercare sul web.

Vale a dire che questa app ti paga per cose che normalmente già fai sul tuo telefono. Una volta raggiunto un certo numero di punti, puoi ritirarli e riscattarli per buoni regalo del valore compreso tra $ 5 e $ 25..

Mistplay, vinci provando nuovi giochi

Lanciato nel 2017, Mistplay è diventato rapidamente una delle migliori app per giocare. Gli utenti guadagnano unità scoprendo e provando nuovi giochi che possono quindi riscattare per premi come credito Steam gratuito o carte regalo Visa, tra le altre opzioni.

Più giochi, più unità ricevi, ma puoi anche partecipare a concorsi settimanali e vincere premi extra. Ad oggi Mistplay ha assegnato più di 11 milioni di dollari in premi in denaro

Come rilevare un’applicazione che paga per una truffa?

L’aumento delle applicazioni che pagano per giocare e l’aumento esponenziale degli utenti desiderosi di guadagnare soldi extra ha anche generato la comparsa di applicazioni che sembrano pagare per giocare o svolgere altre attività e finiscono per essere truffe che fanno perdere i loro utenti invece di far perdere denaro.

Google stima che circa $ 3600 vengano persi ogni minuto a causa di truffe di questo tipo. Alcune applicazioni che trasportano codice dannoso o “malware” sono imitazioni o falsi assoluti che in realtà servono a rubare dati, la tua identità o denaro.

Le applicazioni dannose sono di solito quelle che si ottengono su un sito Web invece degli store Apple o Android che hanno determinati filtri che evitano questo tipo di situazione.

Le più pericolose sono le app soprannominate “fremium” che motivano gli utenti a spendere soldi per funzionalità aggiuntive per rimuovere la pubblicità o far avanzare un gioco. È anche importante indagare sui requisiti di pagamento dell’app, nonché sui termini e le condizioni e non dobbiamo dimenticare gli abbonamenti che dopo un po ‘possono dare un duro colpo al tuo portafoglio.

Tuttavia, anche con i download store ufficiali non siamo esenti dal cadere in una truffa. Ecco perché Google si è unito alla lotta contro questo tipo di malware con il suo nuovo strumento di individuazione delle truffe.

Dal suo sito web, vengono forniti consigli e vengono mostrati vari tipi di truffe in modo che gli utenti sappiano come distinguerli e quindi non cadervi dentro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.