Quanti conti bancari è giusto avere

Secondo i dati della Federal Reserve, ci sono attualmente 55 milioni di americani non bancarizzati negli Stati Uniti, che rappresentano il 22% delle famiglie statunitensi.

Nell’economia di oggi, è essenziale avere un conto in banca. Quegli americani senza banca possono trattare in contanti o barattare, ma questo non aiuta se devi inviare denaro in tutto il paese o effettuare un assegno salariale.

Alcuni potrebbero obiettare che l’invenzione di sistemi di pagamento peer-to-peer, come PayPal, aiuta a riempire il vuoto nel settore bancario, consentendo alle persone non bancarie di inviare denaro ad altri.

La criptovaluta funge anche da un altro mezzo di scambio che sta guadagnando popolarità. Tuttavia, molte aziende non accettano ancora Bitcoin o altre criptovalute per pagamenti e servizi.

Tuttavia, se desideri effettuare transazioni con datori di lavoro e aziende, nella maggior parte dei casi, avrai bisogno di accedere a un conto bancario. Quali sono i vantaggi di possedere un conto bancario e quanti conti bancari dovresti avere a tuo nome?

Se sei uno dei milioni di americani senza banca, o ti stai chiedendo se hai troppi conti bancari, questo articolo farà luce su questa struttura.

Perché è una buona idea avere più di un conto bancario

Molte persone presumono di poter aprire un solo conto bancario. Tuttavia, la realtà è che puoi aprire tutti gli account che vuoi, con tutti i fornitori di servizi che desideri. Nessuna legge afferma che non puoi avere più di un account. Nella maggior parte dei casi, è meglio avere più di un conto bancario.

Mettere tutte le uova in un paniere è una pratica pericolosa quando si tratta di come gestisci il tuo banking. Con un solo conto bancario, aumenti il rischio finanziario per i mercati. Nel 2008, la banca d’investimento Lehman Brothers è caduta attraverso le assi del pavimento nel giro di pochi giorni, con l’inizio della crisi finanziaria del 2008 che ha inferto un colpo quasi paralizzante all’economia.

Aprendo più di un conto bancario con più istituti bancari, riduci la tua esposizione alla banca prendendo i tuoi soldi in un “haircut”. Gli scarti di garanzia descrivono una pratica in cui le banche sequestrano una parte dei risparmi dei depositanti per finanziare le passività della banca.

Potresti pensare che questa sia una pratica criminale e non c’è modo che le banche possano farlo ai loro clienti. Tuttavia, ripensaci. Chiedete alle migliaia di ciprioti che hanno perso una parte significativa dei loro risparmi quando le banche sono andate in default sui loro clienti sulla scia della crisi finanziaria del 2008.

Tuttavia, l’America è diversa da Cipro e dall’UE per alcuni aspetti. La maggior parte delle banche copre i depositi dei propri clienti con l’assicurazione FDIC. L’assicurazione FDIC copre i fondi dei depositanti nei loro conti bancari per importi fino a $ 250.000. Tuttavia, molti esperti finanziari credono che FDIC sia solo un mito. Se le banche falliscono in mezzo a una crisi, allora il governo federale non ha le attività finanziarie disponibili per coprire le enormi perdite che si verificheranno al pubblico.

Utilizzo di più conti bancari

La ricerca mostra che oltre il 70% degli americani vive di busta paga in busta paga. La maggior parte delle persone che si trovano in questa posizione non possiedono un conto bancario, poiché pagano la maggior parte delle loro spese con denaro contante. Questi americani tendono anche a incassare i loro stipendi nei punti vendita partecipanti che non richiedono loro di avere alcun conto bancario per ricevere il denaro.

Tuttavia, possedendo un conto bancario, anche se vivi di busta paga in busta paga, dovresti prendere in considerazione l’apertura di un conto bancario. Aprendo un account, costruisci un track record per te stesso e puoi iniziare a costruire un punteggio di credito. Possedere un conto bancario che riceve un reddito mensile costante è un veicolo finanziario vantaggioso che ti consente di effettuare transazioni.

Per quegli americani che si trovano in una posizione finanziaria stabile che offre loro un surplus di reddito alla fine del mese, in genere hanno già almeno un conto bancario. Se il loro stipendio va in quel conto, allora potrebbero notare che iniziano a costruire alcuni risparmi mentre il mese spunta.

Tuttavia, la maggior parte dei conti bancari, in particolare i conti di transazione utilizzati per facilitare i depositi salariali, non portano alcun interesse. Pertanto, e i risparmi che hai in questo account non stanno crescendo. Nella maggior parte dei casi, il conto bancario addebita i costi ogni mese e queste commissioni si sommano nell’arco di un anno, mangiando i tuoi risparmi.

Pertanto, è una strategia finanziaria prudente aprire un conto di risparmio in cui le commissioni non sono alte come un conto di transazione. Questa strategia ti consente di far crescere i tuoi risparmi, senza che la banca ne prenda una quota sostanziale.

Le banche e altre istituzioni finanziarie offrono una varietà di conti per scopi diversi, tra cui transazioni, risparmi e investimenti. Distribuire i tuoi soldi su questi conti ti consente di risparmiare e investire, pur mantenendo i costi finanziari mensili per eventuali commissioni coinvolte.

È una buona idea aprire conti di risparmio e di investimento con altre banche diverse da quelle in cui si conserva il conto di transazione. Questa strategia mitiga il rischio se una banca fallisce, permettendoti di estrarre i tuoi fondi dalle altre banche prima che taglino i tuoi fondi.

I tipi di conti bancari disponibili per separare le tue finanze

Sei in una posizione fortunata se hai un reddito in eccesso dopo aver pagato le bollette. Ecco alcune idee sui conti bancari che puoi utilizzare per separare le tue finanze.

Segregare le tue finanze ti assicura di evitare la tentazione di immergerti nel tuo conto principale per finanziare altre spese di stile di vita. Ecco alcuni esempi di quali tipi di conti aprire e come possono avvantaggiare la tua posizione finanziaria massimizzando i tuoi risparmi e investimenti.

Conti transazionali

Questo account funge da veicolo per ricevere il tuo stipendio e pagare le bollette. Un conto corrente è in genere l’opzione migliore per le tue abitudini di spesa quotidiane e sono facili da aprire. La maggior parte delle banche richiede solo una forma di identificazione e una prova di indirizzo, insieme a un deposito minimo per aprire il conto.

Le coppie sposate possono beneficiare di tre conti correnti separati, il nostro, il tuo e il mio. Con questa strategia, il conto condiviso contiene fondi utilizzati per le spese domestiche, consentendo alla coppia di contribuire equamente a questi costi. Possono impostare qualsiasi singolo ordine di debito per le loro altre commissioni nei loro conti separati.

Il denaro è uno dei motivi principali per il divorzio negli Stati Uniti. Separando i tuoi conti, separi le tue spese. Utilizzando questo metodo, un partner può mantenere tutti i propri ordini di addebito separati dall’altro. Questa strategia mitiga il rischio del loro partner, allegando fatture indesiderate al loro account.

Se un partner deve pagare tutte le bollette, potrebbe iniziare a risentirsi per la mancanza di responsabilità finanziaria e responsabilità dell’altro partner. Questo metodo di conto corrente segregato può sembrare che aggiunga più pressione finanziaria alla famiglia. Tuttavia, potrebbe finire per salvare il matrimonio, soprattutto se un coniuge è un risparmiatore e l’altro uno spendaccione.

Conti di risparmio

Sfortunatamente, l’America è ora una nazione di spendaccioni più che una nazione di risparmiatori. Molte persone massimizzano le loro carte di credito ogni mese, lasciandole intrappolate in una spirale infinita di credito rotativo. Di conseguenza, oltre il 70% delle famiglie americane spende tutto ciò che guadagna e ha ancora debiti in sospeso sulle loro carte di credito alla fine di ogni mese.

Se vuoi rompere il ciclo di spesa di tutte le tue entrate, considera l’apertura di un conto di risparmio. Alcune istituzioni offrono interessi sui conti di risparmio. Tuttavia, probabilmente non troverai strutture che rendono gli interessi disponibili presso la stessa banca che detiene il tuo conto di transazione.

Molti americani pensano di non avere i fondi disponibili per aprire un conto di risparmio. Se sei nella posizione in cui spendi tutto ciò che guadagni, allora è il momento di valutare le tue abitudini di spesa. Dove potresti risparmiare denaro? Forse non hai bisogno di quel latte sulla strada per andare al lavoro al mattino, o potresti provare a cucinare a casa più spesso per ridurre il conto sul cibo del ristorante. Taglia il cavo o annulla l’abbonamento a Netflix.

Se trovi un modo per risparmiare $ 50 e mese, ciò potrebbe lasciarti con una notevole quantità di denaro in un conto di risparmio dopo 5 anni di pratica di questa abitudine. Molti esperti finanziari dicono che quando vedi il denaro crescere nel tuo conto di risparmio, ti rende più incline a voler risparmiare più denaro. Mentre mettere via quei $ 50 alla fine del mese potrebbe non sembrare molto al momento, immagina dove sarebbe tra 10 anni.

Conto di emergenza per le spese mediche

Siamo stati tutti in quella posizione in cui incontriamo un’emergenza finanziaria. Nella maggior parte degli esempi di queste emergenze, finiamo per prendere in prestito da amici, familiari o istituti di credito per coprire la crisi.

Nessuno vuole andare dai genitori anziani per prendere in prestito denaro; è un’esperienza vergognosa che lascia molti americani imbarazzati per la loro posizione finanziaria. L’apertura di un conto di risparmio separato ti consente di incanalare fondi verso emergenze future, senza immergerti nel tuo conto di risparmio principale quando le cose vanno male.

Una volta aperto un conto di risparmio primario, non dovresti mai effettuare prelievi da esso. L’unica volta che dovresti prelevare dal tuo conto di risparmio è quando raggiungi il tuo obiettivo di risparmio. Esaurire il tuo conto di risparmio per pagare una spesa di emergenza, inconsciamente ti de3moralizzerà dal risparmiare di nuovo.

Potresti iniziare a convincerti che non ha senso risparmiare, poiché continui a imbatterti in emergenze che drenano i tuoi fondi. Aprendo un conto separato per le emergenze, lasci da solo i tuoi risparmi primari.

Conto di risparmio a breve termine

La creazione di un altro conto di risparmio per obiettivi di risparmio a breve termine ti aiuta a evitare la tentazione di immergerti nel tuo conto di risparmio principale. Come accennato, il tuo conto di risparmio principale dovrebbe essere una struttura a lungo termine. Dovresti evitare di prelevare da questo account, indipendentemente dal motivo.

Un account a breve termine è utile per risparmiare sulle spese di stile di vita come vacanze, nuovi mobili per il tuo appartamento, abbigliamento stagionale e costi sanitari necessari. Alcune persone si riferiscono ai conti di risparmio a breve termine come “fondi che affondano”. Questa strategia ti consente di risparmiare sulle spese che altrimenti preleveresti dal tuo conto di risparmio principale.

Conti di investimento

La maggior parte delle banche e delle istituzioni finanziarie che ti offrono un conto di risparmio richiedono che tu abbia un deposito minimo di $ 2.000 per iniziare a guadagnare interessi sui tuoi soldi. Tuttavia, la quantità di interessi offerti da questi fornitori finanziari è in genere scarsa. Nella maggior parte dei casi, avrai difficoltà a trovare un account che offra più del 2 o 3% di interesse sui tuoi risparmi.

Pertanto, quando il tuo conto di risparmio principale raggiunge un livello di $ 3.000 o più, è il momento di considerare un conto di investimento. Aprire un IRA con i tuoi risparmi ti consente di investire fino a $ 6.500 all’anno in questo account. Ci sono due tipi di IRA disponibili, un IRA tradizionale o Roth, ed entrambi hanno diversi vantaggi per soddisfare la tua posizione finanziaria e gli obiettivi futuri.

La maggior parte delle persone apre un IRA con una società finanziaria perché offrono il più alto ritorno sui tuoi soldi. Alcuni IRA possono offrire rendimenti di interesse annuali superiori al 7%. Costruendo il tuo conto di risparmio principale, avrai l’abitudine di contribuire ai tuoi risparmi ogni mese e avrai qualcosa da mostrare per i tuoi sforzi.

Aprire un conto IRA ti aiuta a impegnarti per il tuo futuro finanziario e non dovresti avere problemi ad allocare fondi al tuo IRA ogni mese. Se continui a contribuire al tuo conto di investimento, sarai in grado di sfruttare gli interessi composti sui tuoi soldi. L’interesse composto accelera la crescita dei tuoi risparmi per la pensione.

L’ultima parola: lo svantaggio di più conti bancari

C’è solo una vera preoccupazione per l’apertura di più conti bancari: le tariffe mensili. Ogni account che apri verrà fornito con una serie individuale di costi di cui devi occuparti alla fine del mese. Mentre le spese bancarie non sono costi pesanti, si sommano nel corso degli anni.

Prima di aprire più conti, valuta la tua situazione finanziaria e determina se hai bisogno di queste strutture aggiuntive. Ad esempio, l’apertura di vari conti correnti per te e il tuo partner potrebbe non essere necessaria se entrambi condividete la stessa posizione finanziaria e le stesse prospettive. Ogni situazione di persona o coppia è unica, quindi parla con un consulente della tua banca che può aiutarti a prendere decisioni prudenti con i tuoi conti e le tue finanze.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *