Come aprire un conto bancario europeo come non residente: guida completa

Hai bisogno di aprire un conto bancario europeo come non residente? Allora leggi la nostra guida per aprirne facilmente uno online oggi.

Se risiedi in uno Stato membro dell’UE, aprire un conto bancario europeo non è mai stato così facile. Finché sei in grado di fornire un passaporto del tuo rispettivo paese e una prova di residenza, dovresti essere in grado di ottenere l’apertura del conto lo stesso giorno.

Tuttavia, cosa fai se stai cercando di aprire un conto bancario dell’UE come non residente?

Potrebbe essere necessario farlo perché hai bisogno di accettare pagamenti da un cliente europeo o perché stai cercando di tenere un po ‘di denaro nel rifugio sicuro di uno stato membro dell’UE. In entrambi i casi, anche se le tue opzioni saranno estremamente limitate, non è impossibile.

Detto questo, il modo più semplice per ottenere un conto bancario dell’UE come non residente è aprire un conto senza confini multi-valuta con Wise. In tal modo, avrai accesso a un conto bancario denominato in euro a tutti gli effetti, che ti consentirà successivamente di inviare e ricevere pagamenti con un clic di un pulsante.

Hai voglia di scoprire cosa devi fare per ottenere un conto bancario dell’UE oggi? In tal caso, assicurati di leggere la nostra guida completa. Ti guideremo attraverso i dettagli di come ti candidi, chi è idoneo e cosa consente l’account.

Perché potresti volere un conto bancario dell’UE

Prima di approfondire i fondamenti, esploriamo alcuni dei motivi principali per cui potresti voler aprire un conto bancario dell’UE come non residente.

Ciò potrebbe includere:

  • Stai pianificando un viaggio in tutta Europa e vuoi accedere a prelievi bancomat economici e senza soluzione di continuità. Sai che l’utilizzo della tua carta di debito locale sarà costoso, quindi vuoi una carta emessa da un’istituzione dell’UE.
  • Sei un nomade digitale con clienti in Europa. Pertanto, si desidera la possibilità di ricevere pagamenti in euro senza pagare commissioni di conversione esorbitanti. In alternativa, hai un certo numero di fornitori con sede in Europa che devi pagare in euro.
  • Stai pianificando di fare un investimento in Europa, come l’acquisto di una proprietà che desideri affittare. Pertanto, desideri ricevere i pagamenti mensili dell’affitto in euro.
  • Avete liquidità in eccesso che desiderate immagazzinare in uno dei blocchi normativi più sicuri al mondo: il mercato unico europeo.

Conti bancari dell’UE – La situazione attuale

Innanzitutto, è importante notare che, sebbene il mercato unico dell’UE crei un quadro normativo bancario coeso per tutti i 27 Stati membri, le specifiche relative all’ammissibilità per i non residenti possono variare da istituto a istituto. Tuttavia, nella stragrande maggioranza dei casi, dovrai essere residente in uno stato membro dell’UE per aprire un conto bancario.

Ad esempio, è altrettanto facile essere un rumeno che apre un conto in Germania, come lo è per un cittadino olandese che apre un conto in Spagna. Tuttavia, se sei un residente non UE – non importa dove tenti di farlo – aprire un account sarà estremamente difficile.

Ci sono una serie di soluzioni alternative a questo, come l’apertura di una società europea e l’apertura del conto a nome della tua azienda. Tuttavia, è un processo molto ingombrante che non vale davvero la burocrazia che ne deriva.

In alternativa, alcuni Stati membri dell’UE come l’Estonia sono più rilassati quando aprono conti per i non residenti. Tuttavia, devi ancora dimostrare di avere legami sostanziali con il paese – che, ancora una volta, dovrebbe essere qualcosa di simile a un’azienda locale.

Utilizzo di un conto wise (precedentemente TransferWise) senza bordi multi-valuta

Come abbiamo brevemente notato in precedenza, l’apertura di un conto Wise Multi-Currency Borderless è probabilmente l’opzione più semplice disponibile nella tua caccia a un conto bancario dell’UE non residente. Non solo questo è perché la piattaforma accetta la maggior parte delle nazionalità, ma è possibile completare il processo di candidatura in pochi minuti.

Ancora più importante, probabilmente scoprirai che il Wise Multi-Currency Borderless Account ti consente di accedere a tutti i servizi bancari richiesti che cerchi. Di conseguenza, prima di approfondire il processo di apertura dell’account passo-passo, esploriamo prima cosa ti consente di fare l’account.

Se vuoi saperne di più su Wise, dai un’occhiata alla nostra recensione completa qui.

Conto bancario dell’UE tramite Wise – Servizi bancari

Ricezione di pagamenti

Se il tuo obiettivo principale di aprire un conto bancario dell’UE come non residente è l’invio e la ricezione di pagamenti in euro, wise ti copre. Quando apri il conto per la prima volta, ti verrà assegnato un numero di conto bancario europeo univoco. Questo assomiglierà a un IBAN che consente a te o ad altre persone di trasferire fondi sul conto esternamente.

Prendi nota, il tuo IBAN non rifletterà un conto bancario effettivo per dire. Invece, è semplicemente un indirizzo digitale che consente alle persone di inviare denaro al tuo account Wise. Detto questo, è un conto bancario in tutto tranne che nel nome.

È importante notare che i pagamenti possono essere effettuati solo sul tuo conto Wise tramite SEPA. Questa è la rete di pagamenti nativa utilizzata da tutti i 27 Stati membri. Non solo i pagamenti sono gratuiti, ma probabilmente riceverai i fondi il giorno lavorativo successivo.

Tuttavia, poiché Wise non supporta SWIFT per i pagamenti in euro in entrata, il tuo account UE non può ricevere pagamenti al di fuori della rete SEPA. Invece, dovrai inviarlo a un conto in valuta alternativa offerto da Wise (come GBP) e quindi effettuare il trasferimento da lì.

Invio di pagamenti

Oltre a ricevere pagamenti, è anche probabile che tu abbia la necessità di inviare pagamenti da un conto bancario dell’UE. Ancora una volta, il Wise Multi-Currency Borderless Account ti copre.

Sarai in grado di accedere al tuo conto bancario in movimento tramite l’app TransferWise. Al momento dell’accesso, devi semplicemente inserire i dettagli del conto bancario per la persona a cui stai trasferendo i fondi.

Se il trasferimento è su un conto bancario in uno stato membro dell’UE, passerà attraverso la SEPA. In alternativa, Wise dovrà utilizzare la rete SWIFT se il trasferimento deve essere effettuato a un’istituzione non conforme alla SEPA.

Spendere denaro

Indipendentemente da chi apri un conto, una delle principali funzionalità bancarie a cui probabilmente vorrai accedere è quella di una carta di debito a tutti gli effetti. La buona notizia per te è che l’account senza confini multi-valuta ti consente di collegarlo alla carta di debito Wise.

Poiché la carta è emessa da MasterCard, è possibile utilizzarla più o meno allo stesso modo di qualsiasi altra carta di debito sul mercato. Ciò include l’acquisto di beni e servizi online e di persona, nonché il prelievo di contanti da un bancomat. Questo è l’ideale se stai cercando di fare un viaggio attraverso più stati europei e desideri un accesso senza soluzione di continuità ai tuoi soldi.

Non ci sono commissioni mensili per mantenere la carta di debito in corso e sarai in grado di prelevare l’equivalente in euro di $ 250 al mese senza pagare alcuna commissione ATM. Inoltre, beneficerai anche di zero commissioni di transazione estera quando utilizzi la carta, quindi avrai accesso allo stesso tasso medio di mercato che Wise ottiene.

Sicurezza e controllo

Come notato sopra, puoi controllare il tuo conto bancario Wise EU direttamente dalla tua app mobile. Questo non solo ti consente di inviare e ricevere denaro con facilità, ma puoi anche tenere d’occhio le tue spese.

Ad esempio, riceverai una notifica in tempo reale ogni volta che utilizzi la tua carta di debito Wise. L’app ti consente anche di bloccare la tua carta di debito se la perdi. Se si scopre che la carta è stata persa o rubata, è possibile ordinare una sostituzione.

Tuttavia, se la scheda si presenta, puoi semplicemente sbloccarla dall’interno dell’app. Saprai se qualcuno ha provato a usare la carta, poiché Wise ti invierà una notifica!

Wise vs. banche high street del Regno Unito

Confronta i costiSaggioBarclays ·Lloyds ·Santander
Invia £250 in EUR£1,54£ 7,89£18,73£23,55
Spendi £ 250 su carta di debito in EUR83p£15,66£ 17,43£16,91
Preleva £ 250 / mese in contanti in EUR£1,76£ 17,14£18,40£20,64
Ricevi AUD, EUR, GBP e USD sul tuo contoGratuitoN/DN/DN/D

Cosa non può fare il saggio conto bancario dell’UE

Quando si tratta di inviare e ricevere fondi , oltre ad avere accesso a una carta di debito – Wise ti offre un conto bancario dell’UE come non residente in tutto tranne che nel nome. Tuttavia, ci sono una serie di cose che l’opzione Wise non può fornire, che un conto bancario tradizionale in genere farebbe.

Sistema di protezione dei depositi

Una delle cose più importanti che devi considerare quando vai con Wise è che non trarrai beneficio da uno schema di protezione dei depositi se la piattaforma fallisce. Normalmente, le istituzioni finanziarie, indipendentemente dallo Stato membro dell’UE in cui hanno sede, rientrerebbero nell’ambito di competenza del sistema europeo di assicurazione dei depositi (EDIS).

Per chi non lo sapesse, questo significa che se una banca europea dovesse crollare, i tuoi depositi sarebbero protetti fino ai primi € 100.000. In quanto tale, il settore bancario con una banca tradizionale dell’UE è effettivamente privo di rischi, purché non si memorizzino più di € 100.000 per istituto. Tuttavia, il Wise Multi-Currency Borderless Account non beneficia del sistema di deposito dell’UE, né è coperto dal Financial Services Compensation Scheme (FSCS) del Regno Unito.

Per contrastare questo, Wise osserva che mantiene tutti i fondi dei clienti in un conto bancario Barclays. Pertanto, anche se Wise andasse sotto, i tuoi soldi sarebbero al sicuro. Tuttavia, se Barclay’s stesso cessasse di esistere, i tuoi fondi sarebbero a rischio.

Interesse

Optando per l’opzione Wise, non sarai in grado di guadagnare alcun interesse sui tuoi risparmi. Questo potrebbe essere un problema se stai cercando di archiviare grandi quantità nel tuo account UE. Detto questo, se stai cercando di mantenere quantità significative di denaro in un conto bancario dell’UE come non residente, sarà meglio seguire la strada tradizionale.

Anche se dovrai passare attraverso un complicato processo di apertura del conto, beneficerai delle protezioni di EDIS – oltre a guadagnare interessi sui tuoi depositi.

Linee di credito

Infine, non avrai accesso ai prodotti di credito tradizionali quando apri un conto bancario Wise EU. Ciò include prestiti, carte di credito e scoperti. Tuttavia, probabilmente non lo otterresti comunque indipendentemente da dove hai tenuto un conto bancario non residente, poiché le strutture di credito sono in genere riservate ai locali.

Come ottenere un conto bancario UE non residente con Wise

Quindi, ora che conosci i dettagli di ciò che è necessario per ottenere un conto bancario dell’UE come non residente – e sei pienamente esperto in ciò che un conto Wise EU può offrire, ora ti mostreremo cosa devi fare per iniziare.

Passaggio 1: visita Wise e registrati

Il tuo primo punto di riferimento sarà quello di andare al sito Web Wise e quindi fare clic sul pulsante “Account senza bordi” nella parte superiore della pagina. Verrai quindi indirizzato alla pagina di registrazione. Come nel caso di tutti i conti di moneta elettronica, dovrai inserire alcuni dati personali.

Ciò includerà:

  • Nome e Cognome
  • Data di nascita
  • Paese di residenza
  • Indirizzo di casa
  • Dati di contatto

Passaggio 2: verifica la tua identità

Indipendentemente da dove stai aprendo l’account, dovrai verificare la tua identità per iniziare con Wise. Questo per garantire che la piattaforma rimanga conforme a tutte le leggi antiriciclaggio pertinenti.

Pertanto, dovrai caricare una copia del tuo passaporto e una foto di te con il documento d’identità accanto al tuo viso. Inoltre, è probabile che Wise ti chieda di caricare una prova di indirizzo. Questo dovrà essere un documento ufficiale, come una bolletta o un estratto conto bancario.

Passaggio 3: richiedi la carta di debito Wise

Una volta verificata la tua identità, ora dovresti avere un conto bancario UE non residente, insieme a un numero di conto bancario europeo univoco. Benissimo!

Tuttavia, probabilmente vorrai richiedere anche la carta di debito Wise, che deve essere eseguita separatamente. Altrimenti, non sarai in grado di acquistare beni e servizi, né sarai in grado di prelevare i tuoi soldi da un bancomat.

Segui semplicemente le istruzioni sullo schermo per richiedere la tua carta di debito. Una volta che l’hai fatto, Wise invierà la tua carta di debito all’indirizzo registrato sul tuo conto bancario dell’UE. Questo può richiedere da 3 giorni lavorativi (residenti a Singapore) a 3 settimane (residenti negli Stati Uniti e in Nuova Zelanda).

Una volta che la carta arriva, hai tutto impostato e puoi iniziare a utilizzare il tuo conto bancario UE non residente appena aperto!

Il verdetto?

In sintesi, aprire un conto bancario dell’UE come non residente può essere un processo molto complicato. Dovrai dimostrare di avere legami sostanziali con lo stato membro dell’UE in questione, cosa che in realtà può essere fatta solo se sei pronto ad aprire un’attività locale.

Detto questo, non tutto è perduto, poiché puoi facilmente aprire un conto bancario UE non residente con Wise.

Attraverso il suo conto senza confini multi-valuta, avrai accesso alla maggior parte delle tue esigenze bancarie richieste con un clic di un pulsante. Ciò include la possibilità di inviare e ricevere denaro in euro, nonché effettuare acquisti e prelevare contanti tramite la carta di debito Wise MasterCard.

Leave a Reply

Your email address will not be published.