Quanto guadagnano i piloti?

Ti sei mai trovato a chiederti come sarebbe vivere la vita come pilota di linea? Prendere il volo per vivere sembra il sogno di un bambino che si avvera, quindi – perché non più persone si iscrivono alla scuola di volo?

La ricerca mostra che l’industria pilota sta vivendo una drastica carenza di piloti qualificati. Se ti iscrivi alla scuola di volo, superi la formazione e registri la quantità corretta di ore di formazione, ti viene quasi garantito un lavoro quando ti unisci alla forza lavoro.

I profitti delle compagnie aeree continuano a salire man mano che sempre più persone decidono di utilizzare il trasporto aereo. Sia che tu stia volando negli Stati Uniti o a livello internazionale, i biglietti aerei non sono più economici.

Nel 2009, la Federal Aviation Administration (FAA) ha rilasciato regolamenti che richiedono ai piloti di estendere le loro ore di addestramento e prendere più tempi di inattività tra i voli. Mentre questa misura di sicurezza ha senso, poiché nessuno vuole un pilota stanco che vola sull’aereo, esercita anche un’enorme pressione sull’industria aerea.

È interessante notare che questi cambiamenti normativi si sono verificati proprio quando la precedente generazione di piloti ha iniziato a ritirarsi in massa. Di conseguenza, la carenza di piloti qualificati è salita alle stelle, dando ai piloti una maggiore influenza con le compagnie aeree durante le trattative salariali.

I piloti sono alcuni dei professionisti meglio pagati del pianeta. Dopo esserti qualificato per la licenza di pilota e aver completato le ore obbligatorie, troverai facile negoziare uno stipendio che è ben oltre le 6 cifre.

Tuttavia, alcuni fattori determinano la dimensione del tuo stipendio come pilota di linea. Disimballiamo tutto ciò che devi sapere su quanto guadagnano i piloti in guadagni annuali e su come puoi entrare nel settore in un lavoro ben pagato.

Cosa fa un pilota di linea commerciale?

Ci sono alcuni fattori che determinano la dimensione del tuo stipendio come pilota, e uno di questi è la dimensione dell’aereo che voli. Quelle trame che volano aerei Boeing 777 che si rivolgono a centinaia di passeggeri, in genere guadagnano più soldi.

Quindi, come aspirante pilota, come si fa a finire con un succoso contratto di lavoro che ti permette di pilotare questi aerei? Come con qualsiasi altro lavoro, la tua anzianità presso la compagnia aerea svolge un ruolo significativo nel far progredire la tua carriera e aumentare i tuoi guadagni. La maggior parte dei piloti in genere trova una compagnia aerea per cui amano lavorare, e poi rimangono lì per il resto della loro carriera.

Potresti non essere a conoscenza del fatto che le compagnie aeree pagano i loro piloti a ore. Secondo la legge federale, i piloti che operano negli Stati Uniti non possono volare più di 1.000 ore all’anno. Questo limite impedisce alle compagnie aeree di sovraccaricare i loro piloti e di mettere in pericolo i passeggeri.

Tuttavia, significa anche che hai un limite ai tuoi guadagni e non c’è modo di superare il limite di 1.000 ore. Secondo la nostra ricerca, i piloti meglio pagati che volano Boeing 777 a livello internazionale, ricevono un grado di retribuzione di $ 320 all’ora.

Queste posizioni in genere vanno ai piloti che hanno anzianità nella compagnia aerea, quindi come pilota principiante, puoi dimenticare di pilotare questi aerei per alcuni anni. Tuttavia, con il tempo e la persistenza, alla fine salirai alla crema del raccolto e, alla fine, la tua compagnia aerea ti offrirà l’opportunità di pilotare questi aerei.

I piloti vogliono pilotare gli aerei più grandi, per i viaggi più lunghi. Ad esempio, portare un Bowing 777 dagli Stati Uniti all’Australia è in genere un viaggio aereo di 15 ore a tratta, con 30 ore di volo nel più grande aereo possibile.

Se inseriamo quell’esempio nella tariffa oraria, otteniamo 30 ore moltiplicate per $ 320, dandoti uno stipendio di $ 9.600 per un viaggio di andata e ritorno.

Quanto guadagna un pilota privato

Le stesse regole FAA che si applicano all’industria pilota commerciale, si applicano anche all’industria pilota privata.

La legge federale ti limita a 1.000 ore di volo all’anno. L’industria dei piloti commerciali ha un’età pensionabile obbligatoria di 65 anni e molti piloti che raggiungono questa età, e vogliono ancora continuare a volare, migrano nel settore delle compagnie aeree private dopo il pensionamento.

I piloti privati hanno una struttura retributiva simile a quella dei piloti commerciali. Secondo una ricerca sul settore condotta da Glassdoor, la retribuzione media annuale per un pilota privato è compresa tra $ 100.000 e $ 122.000. La maggior parte delle compagnie di jet privati paga i piloti a ore, e hanno anche sindacati.

Tuttavia, alcune compagnie di jet privati, come Delta Jets, non sono sindacalizzate e pagano ai piloti uno stipendio, con la maggior parte dei piloti che guadagnano un minimo di $ 100.000 all’anno. La vita come pilota privato è eccitante e, il più delle volte, lavori secondo un programma che ti fa lavorare per otto giorni di fila prima di prenderti sei giorni di ferie per riposare e recuperare.

Come pilota privato, puoi goderti uno stile di vita di libertà, al contrario dei piloti commerciali che non sanno dove stanno andando fino all’ultimo minuto. I piloti privati possono anche visitare gli aeroporti più oscuri di tutto il mondo, e potrebbero persino arrivare a confrontarsi con celebrità e l’élite.

Quali sono le differenze salariali tra le principali compagnie aeree e regionali?

Quei piloti che lavorano per compagnie aeree regionali come American Eagle e Delta Connection, guadagnano molto meno dei piloti che volano per le major. La maggior parte dei piloti regionali che volano per le compagnie aeree lo stanno usando come trampolino di lancio per penetrare nel mercato commerciale e ottenere un lavoro con le principali compagnie aeree.

Le stime mostrano che i piloti che lavorano per le compagnie aeree regionali guadagnano in media $ 50.000 all’anno. Tuttavia, a causa della carenza di piloti, molte compagnie aeree regionali offrono incentivi per attirare i piloti. I bonus di firma fino a $ 15.000 sono un metodo popolare per attirare i migliori talenti e alcune compagnie aeree potrebbero anche fornire vantaggi aggiuntivi.

Piloti internazionali vs. statunitensi

Se sei disposto a trasferirti in destinazioni come Dubai o altri paesi del Medio Oriente, le compagnie aeree internazionali sono desiderose di pagarti molto di più che se ti basi fuori dagli Stati Uniti.

Le compagnie aeree mediorientali e asiatiche stanno subendo il peso della carenza di piloti e la Cina ha un disperato bisogno di piloti qualificati ed esperti per le sue flotte aeree.

Compagnie aeree come Qatar Airways ed Emirates offrono ai capitani stipendi mensili fino a $ 16.000, e forniscono anche un’indennità di alloggio e otto giorni di riposo ogni mese.

Come si diventa un pilota?

Diventare un pilota richiede di trascorrere la parte migliore di un decennio in addestramento. Un pilota di linea aerea deve avere una corretta comprensione di tutti i controlli e sistemi che operano l’aeromobile.

Ogni volta che prendono il volo, i piloti sono responsabili della sicurezza di dozzine o centinaia di persone, a seconda del tipo di aereo che stanno volando. Pertanto, è comprensibile il motivo per cui i regolamenti FAA sulla qualificazione e la gestione dei piloti siano così intensi.

Ogni potenziale pilota deve soddisfare i criteri per terminare l’addestramento e soddisfare le 1.500 ore di volo richieste prima di ricevere la qualifica. I piloti devono anche essere in buona salute fisica e mentale.

Studiare una laurea è essenziale se vuoi ottenere un lavoro come pilota. Mentre alcune compagnie aeree accetteranno qualsiasi grado, la maggior parte di loro preferisce se ti qualifichi per una laurea in ambito aerospaziale. Ciò potrebbe comportare il conseguimento di una laurea in aviazione, operazioni aeronautiche o ingegneria aeronautica.

I piloti devono avere forti capacità di risoluzione dei problemi e di comunicazione, nonché un’eccellente osservazione, tempo di reazione e percezione della profondità. Volare può metterti in situazioni di pressione e devi avere il controllo completo sulle tue emozioni mentre affronti una crisi.

Come si diventa un pilota di linea?

Volare per le compagnie aeree sembra un lavoro da sogno. Ottieni uno stipendio eccellente e un sacco di tempo libero per fare quello che vuoi tra un volo e l’altro. Tuttavia, c’è una carenza di piloti per un motivo. Questo motivo è che è difficile qualificarsi per il lavoro.

Ecco i passaggi che devi seguire per completare la tua formazione e ottenere un lavoro come pilota qualificato.

Passo 1 – Studia e completa una laurea

I piloti militari non hanno bisogno di alcuna laurea per volare nell’esercito e possono anche candidarsi per un lavoro nel settore privato se hanno una vasta esperienza. Tuttavia, per la maggior parte, avrai bisogno di una laurea se vuoi unirti a una scuola di volo.

Passo 2 – Richiedi la scuola di volo

Per qualificarti per la licenza di pilota, dovrai iscriverti a una scuola di volo e registrare il tempo in volo. Se desideri la tua licenza di pilota commerciale, dovrai registrare 250 ore di volo e 1.500 ore di volo con un pilota di trasporto aereo (ATP).

Anche i piloti di linea ricevono una formazione sulla strumentazione e hanno bisogno di un minimo di 40 ore di esperienza di volo sia in aria che in simulazione. Questa qualifica dimostra che i piloti possono pilotare un aereo in condizioni di scarsa visibilità.

La scuola di volo ti porterà solo così lontano e probabilmente dovrai assumere un istruttore di volo per aiutarti a completare le tue ore di formazione obbligatorie.

Passo 3 – Ottieni la tua licenza di pilota

Dopo aver completato il tempo di volo obbligatorio di 1.500 ore, dovrai superare anche un esame scritto e fisico. I piloti hanno bisogno di una visione 202/20 perfetta, e se la tua visione è al di sotto di questo livello, puoi dimenticare una carriera come pilota. Hai anche bisogno di un udito eccellente e senza handicap fisici.

Passo 4 – Ottenere esperienza di pilota professionista.

Dopo aver fatto domanda con la compagnia aerea, puoi aspettarti che ti guidino attraverso un processo di intervista per testare la tua salute fisica e psicologica. Dovrai anche fare un test antidroga per assicurarti di non avere dipendenze da sostanze che potrebbero mettere a repentaglio la sicurezza dei passeggeri sul tuo aereo.

Dopo che l’azienda ti ha assunto e ti ha portato a bordo, dovrai completare 25 ore di volo e puoi considerarlo come il passaggio finale del tuo processo di intervista. Durante questa fase di prova, dovrai anche co-pilotare con capitani esperti.

Mentre ci sono molte opportunità di lavoro con le principali compagnie aeree, molti nuovi piloti decidono di iniziare la loro carriera in una compagnia aerea regionale per acquisire esperienza.

Passo 5 – Fai progredire la tua carriera come pilota di linea

Come pilota di linea, dovrai tenere il passo con la tua formazione e studiare per altre certificazioni che ti qualificano per volare su aerei diversi. Alla fine, con un sacco di duro lavoro ed esperienza, potresti raggiungere il grado di capitano. Come capitano, ottieni il miglior stipendio del settore e le opportunità di lavoro ti aspettano in qualsiasi compagnia aerea a cui decidi di iscriverti.

In chiusura – Quanto costa l’addestramento dei piloti?

Uno dei motivi principali per cui c’è una carenza globale di piloti è che è incredibilmente costoso finire l’addestramento. La ricerca mostra che i piloti possono recuperare i costi della loro formazione e istruzione solo dopo 8-10 anni di lavoro.

Alcune scuole di volo offrono programmi “zero-to-hero” che possono farti tornare indietro fino a $ 70.000. Tuttavia, quando ti diplomi dalla scuola, hai 250 ore al posto del pilota, e tutto ciò che ti resta da fare è completare le 1.500 ore di volo imposte a livello federale. Tuttavia, puoi lavorare mentre registri queste ore, ma potresti non guadagnare molto durante questo periodo di formazione. Alcuni dei lavori tipici presi dai piloti che raggiungono le loro 1.500 ore è lavorare come istruttore di volo in una scuola di volo.

Potresti anche dover affrontare i noiosi lavori di segnalazione del traffico, traino di banner o potresti far volare le pipeline. Tutti questi lavori hanno una retribuzione bassa, ma puoi considerarlo come parte della tua scuola; tasse per guadagnare la licenza di pilota come pilota commerciale qualificato ed esperto

Tuttavia, se hai i contanti disponibili, il modo più veloce per completare la certificazione e registrare le ore obbligatorie è pagare tu stesso il tempo di volo. Tuttavia, volando 1.500 ore a $ 100 all’ora, e puoi capire quanti aspiranti piloti scelgono di lavorare attraverso il loro addestramento per ridurre i costi.

Tuttavia, dopo aver completato la tua formazione, avrai il resto della tua carriera per recuperare i soldi che hai speso per la tua formazione, e dopo 8 o 10 anni, tornerai in nero, con un mondo di opportunità di fronte a te.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *