Recensione di Mistplay: guadagna ricompense per giocare ai giochi per dispositivi mobili

Internet è pieno zeppo di opportunità per fare soldi. Che si tratti di compilare un sondaggio online o di blog sui tuoi viaggi, le opzioni sono abbondanti. Detto questo, spesso è necessario dedicare molto tempo e sforzi solo per guadagnare un paio di dollari, quindi è necessario esplorare se queste cosiddette opportunità di guadagno valgono o meno.

Un fenomeno piuttosto nuovo in questo senso è quello di Mistplay – un’applicazione mobile che afferma che puoi fare soldi in cambio dei giochi. Accumuli punti man mano che avanzi nei livelli di gioco e quando raggiungi il tuo conteggio a una certa soglia, puoi scambiarli con ricompense del mondo reale.

Sembra troppo bello per essere vero? Bene, questo è esattamente ciò che intendiamo scoprire. Nella nostra recensione di Mistplay, esploreremo i dettagli di come funziona l’app, chi è idoneo, quanto puoi guadagnare e, soprattutto, se vale o meno il tuo tempo.

Cos’è Mistplay?

Lanciato nel 2017 da Henri-Charles Machalani – Mistplay è un’applicazione mobile che ti consente di guadagnare ricompense in cambio di giocare ai videogiochi. Il concetto generale è che gli sviluppatori di giochi mobili devono portare la loro applicazione sul mercato per valutare la percezione del pubblico.

Con lo spazio dell’app mobile a dir poco saturo, uno di questi angoli che gli sviluppatori prendono è quello di utilizzare una piattaforma di ricompensa come Mistplay. Detto questo, il processo di gioco per le ricompense non è esclusivo solo per Mistplay.

Al contrario, una serie di piattaforme di premi leader, ad esempio Swagbucks, offre l’opportunità di guadagnare punti tramite il gioco mobile.

Tuttavia, dopo aver scaricato l’applicazione e aperto un account, ti verrà presentata una vasta selezione di giochi appena creati. Potresti guadagnare punti solo per giocare e poi guadagnare punti aggiuntivi man mano che progredisci e raggiungi determinati obiettivi.

Man mano che accumuli sempre più punti, si spera che tu raggiunga un livello di incasso. Ciò significa che puoi scambiare i tuoi punti con una ricompensa del mondo reale, come una carta regalo Amazon o iTunes.

Da un lato, Mistplay è potenzialmente l’ideale se hai una passione per i giochi, o scopri di avere molto tempo libero e vuoi guadagnare un po ‘di denaro extra. D’altra parte, e mentre copriamo più dettagliatamente più in basso, può richiedere un’incredibile quantità di tempo per trasformare i tuoi sforzi in ricompense. Quando inizi a tenere conto del tuo rapporto tempo-guadagni, potresti decidere che Mistplay non vale la pena.

Sono idoneo con Mistplay?

Prima di andare oltre, ha senso esplorare se sei idoneo o meno a utilizzare Mistplay.

Ubicazione

Prima di tutto, devi avere sede in un paese supportato da Mistplay. Al momento della scrittura, questo include Stati Uniti, Canada, Singapore e un buon numero di paesi europei.

L’unico modo per valutare se sei idoneo o meno è andare al Google Play Store. Il negozio ti farà quindi sapere se sei idoneo o meno, in base al paese da cui stai accedendo.

Smartphone

Ovviamente, dovrai avere uno smartphone adatto per utilizzare Mistplay, anche perché giocherai. Non è necessario disporre di un dispositivo super-costoso, ma deve avere la capacità di scaricare e installare app.

Solo Android

Devoti iOS – sfortunatamente, il tuo dispositivo non è supportato da Mistplay. Di conseguenza, dovrai disporre di un dispositivo Android per essere idoneo. La buona notizia è che Mistplay nota sul suo sito Web che il supporto per iOS è in arrivo. Tuttavia, non ci dà un’indicazione di quando è probabile che ciò accada.

Introduzione a Mistplay

Se soddisfi i criteri di idoneità sopra descritti, ottimo! Ora dobbiamo esplorare come funziona il processo di configurazione.

Passaggio 1: scarica e installa l’app mobile

Mistplay è una piattaforma solo app, quindi dovrai andare su Google Play Store e scegliere di scaricarlo.

Passaggio 2: modifica le impostazioni del telefono

Dopo aver installato l’app Misplay sul telefono, sarà necessario apportare alcune modifiche alle impostazioni del dispositivo. La ragione di ciò è che Mistplay è necessario per monitorare i tuoi progressi come e quando giochi, o quando raggiungi determinati livelli.

Pertanto, assicurati di eseguire le seguenti operazioni:

  • Disattiva la modalità di risparmio energetico Se il tuo telefono Android funziona su 5.0 Lollipop, dovresti avere una funzione di risparmio batteria preinstallata. Questo entra in gioco quando il telefono sta esaurendo la batteria e, per impostazione predefinita, questo di solito è al 5%. Disattivarlo è facile. Basta scorrere verso il basso per visualizzare l’ombra di notifica e fare clic sul pulsante “Disattiva risparmio batteria”.
  • Visualizza l’app sopra altre app in esecuzione Dovrai anche assicurarti che la tua app Misplay abbia la priorità rispetto ad altre app in esecuzione. Per fare ciò, scorri verso il basso per visualizzare l’ombra di notifica e fai clic sul pulsante delle impostazioni (l’ingranaggio). Quindi, fai clic su “App e notifiche”, seguito da “Notifiche”. Dovrai quindi fare clic su “Mostra sistema” e cercare l’app Mistplay. Infine, assicurati che il pulsante sia attivato in modo che venga visualizzato su altre applicazioni.

Se non effettui le modifiche richieste, corri il rischio di ottenere meno punti di quelli a cui hai diritto.

Passaggio 3: apri l’app e crea un account

Dopo aver regolato le impostazioni del telefono, è possibile procedere all’apertura dell’app Mistplay. Ti verrà quindi richiesto di creare un account. Puoi farlo solo tramite un account Gmail o Facebook.

Non appena attivi il tuo account, sarai in grado di visualizzare la lunga lista di giochi attualmente disponibili su Mistplay. Prendi nota, i giochi che puoi visualizzare sono determinati dal paese da cui stai accedendo all’app. Questo perché alcuni sviluppatori creano i loro giochi per mercati geografici specifici, come gli Stati Uniti.

Come guadagnare ricompense su Mistplay

Quando si tratta di guadagnare ricompense su Mistplay, puoi farlo in tre modi.

Giocare a un gioco

In primo luogo, quando trovi un gioco che ti piace l’aspetto, guadagnerai un numero fisso di punti quando lo giochi per un periodo di tempo minimo. Nella stragrande maggioranza dei casi, questo è in media 2-5 minuti, anche se alcuni dei giochi in cui ci siamo imbattuti hanno richiesto più tempo.

Se hai intenzione di guadagnare le ricompense senza effettivamente giocare, questo è tecnicamente possibile. Tuttavia, il timer si basa sull’apertura dell’app. In altre parole, guadagnerai punti a condizione che l’app sia effettivamente in esecuzione e non sul blocco dello schermo.

In termini di quanti punti guadagnerai, questo varierà da gioco a gioco. Puoi vederlo prima di giocare, motivo per cui vale sempre la pena puntare prima ai giochi con una ricompensa più alta.

Raggiungere gli obiettivi di gioco

Gli sviluppatori sanno che alcuni utenti apriranno semplicemente il gioco, raggiungeranno il periodo di tempo minimo per guadagnare la ricompensa e quindi chiuderanno l’applicazione. Di conseguenza, hai la possibilità di guadagnare molto di più se giochi più a lungo e quindi raggiungi determinati obiettivi.

Ad esempio, un certo numero di giochi su Mistplay utilizza un sistema di livelli. Ogni volta che completi un nuovo livello, il tuo conteggio dei punti continuerà ad aumentare. In tal modo, gli sviluppatori sanno che stai spendendo abbastanza tempo a testare il gioco, che è esattamente quello che vogliono.

Valutazione e recensioni

Mentre gli sviluppatori sperano che passerai del tempo a testare i loro giochi, ciò che desiderano anche è il feedback. Dopotutto, lo scopo generale di mettere i loro giochi sulla piattaforma Mistplay e pagare ricompense è quello di valutare ciò che pensa il pubblico in generale.

Pertanto, quando decidi di uscire dal gioco, ti verrà data l’opportunità di dare il valore dei tuoi due centesimi. Se sei a corto di tempo, guadagnerai alcuni punti semplicemente per aver valutato il gioco. Tuttavia, se vuoi massimizzare i tuoi guadagni, vale la pena lasciare una recensione scritta.

Vale la pena essere completamente onesti qui, in quanto non guadagnerai punti extra per dire agli sviluppatori quanto sia grande il gioco in questione. Al contrario, sono alla ricerca di feedback costruttivi. In tal modo, possono tornare al tavolo da disegno e apportare le modifiche necessarie se sono stati identificati determinati problemi.

Come funziona il sistema di punti Mistplay?

Mistplay utilizza un sistema di punti che copre tre metriche chiave: Unità, Punti esperienza di gioco (GXP) e Punti esperienza giocatore (PXP). Questo sistema a tre livelli può sembrare un po ‘confuso a prima vista, quindi esploriamo cosa significa effettivamente ogni termine.

Unità

La metrica più importante in termini di guadagno di premi è quella delle tue “unità”. In poche parole, le unità sono ciò che guadagni quando giochi a un gioco, completi un livello o lasci una recensione.

Man mano che accumuli sempre più unità, ti avvicinerai di un centimetro a quella soglia di riscatto importantissima. Una volta fatto, sarai in grado di scambiare le tue unità con ricompense del mondo reale.

Puoi vedere il numero di unità che hai guadagnato da un gioco come viene chiaramente visualizzato. Inoltre, puoi controllare il numero totale di unità che hai accumulato complessivamente dal portale del tuo account.

Punti esperienza di gioco (GXP)

Il tuo GXP funziona come un moltiplicatore, in quanto ti consente di accumulare più punti da una partita. In altre parole, Mistplay ti ricompenserà per aver trascorso lunghi periodi di tempo giocando a un gioco specifico.

Ad esempio, supponiamo che tu stia giocando a Clash of Clans. Hai giocato per un paio d’ore e hai raggiunto con successo il livello 5. Man mano che continui a giocare ulteriormente, più aumenterà il tuo conteggio GXP.

Come e quando lo fa, questo si traduce in più unità, che a loro volta ti consentono di raggiungere la soglia di incasso dei premi più velocemente.

Punti esperienza giocatore (PXP)

Quando si tratta della tua PXP, questo si riferisce al tuo stato di livello attuale. Questo non è correlato al gioco specifico a cui stai giocando. Al contrario, è il tuo livello su Mistplay. Puoi visualizzarlo nell’angolo in alto a sinistra della dashboard principale del tuo account. Fondamentalmente, ogni volta che raggiungi un nuovo livello, guadagnerai più PXP. Mentre lo fai, questo si traduce in unità.

Nota: come puoi vedere da quanto sopra, PXP, GXP e unità sono tutti interconnessi. Il denominatore comune è che più giochi – non solo in termini di tempo, ma di progressione all’interno di ogni gioco, più puoi guadagnare in ricompense.

Come posso guadagnare ricompense su Mistplay?

Quindi, ora che sai come guadagni unità e che le unità sono ciò di cui hai bisogno per guadagnare ricompense, ora dobbiamo esplorare in cosa si traduce ogni unità in termini di dollari e centesimi.

In primo luogo, la cifra più importante di cui è necessario essere consapevoli è che:

1.500 punti Mistplay equivalgono a una carta regalo da $ 5

Quindi, quanto è difficile raggiungere quel traguardo di 1.500 punti? Bene, il numero di punti che guadagnerai giocando a un gioco può iniziare a soli 20 punti. Questo è per fare il minimo indispensabile, cioè giocare per 2-5 minuti. Una volta soddisfatto il requisito di tempo minimo, riceverai una notifica durante il gioco.

Potresti quindi decidere di uscire dal gioco e prenderne di mira un altro, o rimanere all’interno del gioco con l’obiettivo di guadagnare più punti. Come notato sopra, quest’ultimo ti permetterà di aumentare i tuoi punti PXP e GXP. Puoi anche aumentare il conteggio dei punti lasciando una recensione una volta lasciato il gioco.

Detto questo, alcuni utenti hanno notato che sono in grado di guadagnare fino a 200 punti per sessione di gioco. Non esiste una risposta valida per tutti su quanto tempo è necessario per guadagnare 200 punti da una singola partita, poiché ci sono troppe variabili in atto. Ad esempio, alcuni sviluppatori di giochi pagheranno più di altri e alcuni giochi sono più facili da salire di livello rispetto ad altri.

Tuttavia, una ricompensa di 200 punti in dollari e centesimi equivarrebbe a una somma reale di $ 0,66. Dovresti quindi ripetere questa impresa 7 volte e mezza per raggiungere la soglia minima di incasso di 1.500 punti.

Per cosa posso scambiare le mie unità Mistplay?

Una volta raggiunto l’obiettivo di 1.500 unità, sarai in grado di scambiare le tue unità con una carta regalo da $ 5.

Potrai scegliere tra le seguenti opzioni:

  • Carte regalo Google Play
  • Buoni regalo Amazon
  • Carte regalo iTunes
  • Carte regalo PlayStation
  • Carte regalo GameStop

A differenza di altre piattaforme nello spazio dei premi, è deludente che non ci sia alcuna opzione per scambiare le tue unità con denaro. Ad esempio, piattaforme come Swagbucks offrono un voucher PayPal come opzione, che è buono come denaro.

Quando riceverò la mia Gift Card su Mistplay?

Una volta raggiunti i 1.500 punti, dovrai fare clic sul pulsante “Acquista”. Vedrai quindi l’elenco delle carte regalo che hai a disposizione. Una volta effettuato lo scambio, Mistplay nota che la carta regalo deve essere inviata entro 48 ore.

Questo verrà consegnato come una carta regalo elettronica tramite la tua casella di posta elettronica, che è lo standard del settore nell’arena dei premi. Puoi controllare lo stato della consegna della tua carta regalo facendo clic sul pulsante “Confezione regalo” nell’angolo in alto a destra della pagina del negozio.

Se non hai ancora ricevuto il voucher entro 48 ore, dovrai contattare l’assistenza clienti. Assicurati di includere il tuo nome utente e indirizzo e-mail nel tuo messaggio, che deve corrispondere ai dettagli che hai fornito quando ti sei registrato per la prima volta.

Quando vengono accreditate le unità?

Quello che ci piace di Mistplay è che le tue unità guadagnate saranno sempre accreditate all’istante. Ad esempio, se giochi per 2 minuti per guadagnare il minimo di 20 punti, non appena esci dal gioco questo apparirà nel tuo saldo Mistplay.

Questo è in netto contrasto con altre piattaforme di premi, che spesso ti fanno aspettare un paio di giorni prima che i punti vengano accreditati. In alcuni casi, sei quindi costretto a contattare l’assistenza clienti quando i punti non sono stati assegnati.

Vale la pena partecipare a Mistplay?

In realtà, la quantità di ricompense che puoi guadagnare su Mistplay è piuttosto piccola, specialmente se si tiene conto del tempo e dello sforzo richiesti. In effetti, se risiedi in un paese supportato, è probabile che questo sia ben al di sotto del salario minimo.

Di conseguenza, potrebbe non avere senso utilizzare Mistplay se il tuo unico scopo è guadagnare denaro. Ci sono molte altre opportunità di fare soldi disponibili nello spazio online che pagano molto di più. Al contrario, Misplay è l’ideale se hai una passione per i giochi.

Pensala in questo modo. Sarai in grado di testare i giochi appena creati prima che raggiungano il mercato pubblico. E in cambio, non solo potrai giocare a questi giochi gratuitamente, ma guadagnerai un paio di dollari per il piacere.

Dopotutto, se trovi alcuni giochi che ti piace davvero giocare, le tue ricompense aumenteranno a un ritmo molto più veloce quando consideri i livelli PXP e GXP.

Come posso contattare l’assistenza clienti?

Se in precedenza hai utilizzato un sito di premi, saprai in prima persona che l’assistenza clienti è in genere carente. Questo non è diverso nel caso di Mistplay.

Non ci sono opzioni di chat dal vivo o supporto telefonico, quindi dovrai inviare un’e-mail a support@mistplay.com. In alternativa, puoi fare clic sul pulsante “Invia una richiesta” dal tuo account Mistplay per generare un ticket di supporto.

Nella maggior parte dei casi, aspetterai almeno alcuni giorni lavorativi prima di ricevere una risposta, potenzialmente di più. Pertanto, potrebbe valere la pena sfogliare la pagina delle domande frequenti della piattaforma, a cui è possibile accedere tramite il sito Web desktop principale di Mistplay. È abbastanza completo e, finché la tua query non è correlata a una consegna tardiva di una carta regalo elettronica, la maggior parte dei problemi è coperta.

Recensioni pubbliche di Mistplay

Oltre a leggere recensioni approfondite, un modo eccellente per valutare la credibilità di un programma di premi è esplorare recensioni e valutazioni disponibili nel pubblico dominio. A questo proposito, un ovvio punto di partenza è valutare la situazione su Google Play, poiché questo è l’unico modo in cui è possibile ottenere effettivamente l’app Mistplay.

Al momento della scrittura, l’app ha un punteggio eccellente di 4.3 / 5. Inoltre, e forse la cosa più importante, questo si basa su oltre 89.000 recensioni individuali. Ciò indica che gli utenti sono più che soddisfatti di ciò che Mistplay offre.

Detto questo, non tutti gli utenti di Google Play sono soddisfatti del programma di premi Mistplay, quindi abbiamo trascorso un po ‘di tempo a esplorare il motivo. In definitiva, il problema principale che si apre nella sezione recensioni riguarda la quantità di denaro che puoi guadagnare.

In altre parole, un certo numero di utenti fa riferimento all’enorme quantità di tempo che è necessario trascorrere utilizzando l’app solo per raggiungere la soglia di $ 5. Tuttavia, questo non dovrebbe sorprendere, poiché la quantità di denaro che gli sviluppatori saranno disposti a pagare sarà sempre limitata.

Oltre a questo, il consenso generale è che Mistplay è un modo perfettamente legittimo per guadagnare qualche dollaro in cambio del test di giochi per dispositivi mobili di nuova creazione.

Mistplay è una truffa?

In breve, no, Mistplay non è una truffa. La piattaforma di premi è operativa da poco meno di tre anni e non c’è motivo di suggerire che l’applicazione sia tutt’altro che credibile. Fondamentalmente, questo è evidenziato dalle eccellenti recensioni e valutazioni dell’app sul Google Play Store.

Recensione Mistplay: il verdetto?

In sintesi, Mistplay fa esattamente quello che dice sulla lattina. Scaricando e installando l’app mobile sul tuo telefono Android, hai la possibilità di guadagnare un po ‘di soldi extra in cambio dei giochi. Certo, non farai abbastanza vicino per lasciare il tuo lavoro – o addirittura integrare il tuo reddito su base part-time.

Ma, se hai una passione per i giochi mobili, o hai un po ‘di tempo libero la sera o il fine settimana, allora Vale la pena considerare Mistplay. È possibile che man mano che l’app cresce, sempre più sviluppatori di giochi si rivolgano a Mistplay.

Inoltre, se l’applicazione può attirare grandi sviluppatori con tasche più profonde, si spera che la struttura di ricompensa un giorno diventi più generosa. Per quelli di voi che si perdono perché non si dispone di un dispositivo Android, Mistplay è in procinto di rilasciare una versione iOS dell’app. Questo ha il potenziale per portare la base di utenti della piattaforma a un livello completamente nuovo, quindi tieni d’occhio il sito Web Misplay per un’eventuale data di rilascio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.