Best Coupon Apps to Save Money off Your Shopping

Se vuoi gestire meglio i tuoi soldi, una delle prime cose che dovrai imparare è come creare un budget.

È facile passare attraverso la vita spendendo soldi senza un budget. Ti fa sentire ricco e spensierato. Sfortunatamente, la realtà inizia quando non hai abbastanza soldi per pagare bollette importanti.

Alcune persone iniziano a preventivare quando sono molto giovani, mentre altri non inizieranno fino a quando non saranno lontani nell’età adulta.

Non importa quando inizi a preventivare il prima possibile. Non sei mai troppo vecchio per imparare a fare budget.

Che cos’è un budget?

Un budget è fondamentalmente un confronto tra le tue spese e le tue entrate e una descrizione di quanti soldi dal reddito vanno in ogni spesa.

Un budget molto semplice potrebbe essere un reddito di $ 1000 al mese in un budget di $ 500 per l’affitto, $ 200 per il cibo, $ 100 per l’abbigliamento, $ 100 per l’intrattenimento e $ 100 in risparmi di emergenza.

Naturalmente, i budget sono molto più complessi di così, ma per qualcuno che vive a casa e riceve $ 1000 al mese potrebbe essere un budget realistico.

Daremo un’occhiata a budget molto più complessi che tengono conto sia delle spese variabili e fisse che delle priorità di spesa.

App di budgeting

Esistono numerose app e servizi online che è possibile utilizzare per creare un budget. Uno che abbiamo trattato si chiama Capitale personale.

È un’app gratuita con molte funzionalità come il monitoraggio della ricchezza, il budget, il calcolatore del patrimonio netto e così via. Ti aiuterà a ottenere un quadro più chiaro delle tue finanze.

I componenti di un budget

Ci sono diversi componenti di un budget di cui dovresti essere a conoscenza. Ne vedremo alcuni di seguito. Comprendere le parti del budget ti permetterà di capire come utilizzare meglio un budget e diventare più efficace nella gestione dei tuoi soldi.

Reddito

La prima parte del tuo budget sarà il tuo reddito. Il reddito è diverso per tutti. Non solo le persone vengono pagate in giorni diversi in frequenze diverse, ma ognuno guadagna una diversa quantità di denaro.

Alcune persone vengono pagate ogni settimana, alcune persone vengono pagate due volte al mese e altre hanno lavori in cui vengono pagati quando finiscono un progetto che potrebbe essere ogni paio di giorni o giù di lì. Alcune aziende pagano mensilmente, ma è raro perché la maggior parte delle persone preferisce avere uno stipendio che arriva più spesso di una volta al mese.

Nella prima parte del tuo budget, elencherai quanto hai in arrivo dal tuo lavoro o da altre entrate e quando lo riceverai.

Idealmente, potresti utilizzare le buste paga del mese precedente per pagare le bollette del mese successivo in modo da avere cifre esatte quando si tratta di quanto guadagnerai. Ma questo non è sempre possibile

Spese fisse

Le tue spese fisse sono spese che sono lo stesso importo ogni volta. La bolletta del cellulare potrebbe essere un esempio. È anche probabile che tu paghi la stessa quantità di affitto ogni mese.

Queste sono le tue spese fisse. Le spese fisse sono belle perché sai sempre cosa ci si aspetta che tu paghi. Questo rende molto facile per te il budget per loro. In effetti, puoi prevedere lungo la strada quanto potresti essere in grado di risparmiare o qualcosa del genere o se puoi acquistare qualcosa che stavi desiderando perché sai che quelle spese fisse saranno coerenti, non importa quale.

Spese variabili

Le spese variabili, d’altra parte, sono spese che cambiano ogni mese. Potrebbero cambiare perché si basano sull’utilizzo come la bolletta elettrica o potrebbero cambiare perché si basano su un tipo di piano di pagamento che non ha pagamenti coerenti.

Le spese variabili includono anche le spese che non sono necessariamente bollette ma cose che è necessario acquistare come generi alimentari, abbigliamento, benzina o tariffa dell’autobus e varie altre spese.

Questi sono più difficili da prevedere, ma uno dei vantaggi di avere un budget e tenere traccia delle spese in pochi mesi è che hai un importo medio a cui queste spese di solito arrivano.

Risparmi specifici

Quando stai risparmiando per qualcosa di specifico, può essere utile inserirlo nel tuo budget. Ad esempio, se hai bisogno di lavori di riparazione eseguiti presto sul tuo veicolo, mettere da parte una certa quantità che devi risparmiare per eseguire la riparazione prima che la tua auto si rompa può essere estremamente utile.

In generale, ciò che dovresti fare è determinare quali spese più grandi hai in arrivo e quindi dare loro la priorità. Quindi puoi fare un piano per quanto puoi mettere da parte. Puoi fare una spesa alla volta o risparmiare per più cose contemporaneamente.

Risparmio di emergenza

Tutto ciò che rimane dovrebbe andare verso i tuoi risparmi di emergenza. Il risparmio di emergenza è denaro che si trova nel tuo conto bancario specificamente per le emergenze.

Saranno momenti della tua vita in cui il tuo reddito non supererà più le tue spese per qualsiasi motivo.

Potresti esserti ammalato e aver avuto un congedo non retribuito dal lavoro, potresti essere stato licenziato per un periodo di tempo o potresti aver dovuto occuparti di una polizza medica importante che ti ha lasciato con pochissimi soldi per pagare le bollette.

Qualunque sia la ragione, il risparmio di emergenza è lì come un cuscino in caso di qualcosa che va storto. Mettere da parte tutto ciò che rimane dopo aver pagato le bollette è un ottimo sistema.

Dare priorità al budget

Devi anche dare la priorità al tuo budget. Ci sono diverse cose da tenere a mente quando si tratta di dare la priorità al tuo budget, ma se non fai questo passo, pagherai le bollette in un ordine casuale che potrebbe causare problemi lungo la strada. Diamo un’occhiata a ciò che devi sapere per stabilire le priorità.

Spese assolute

Le spese assolute sono spese che devono essere pagate subito e che avranno conseguenze se non lo sono. Ad esempio, se il tuo affitto è dovuto il primo del mese e devi pagare una tassa in ritardo di $ 25 al giorno che sei in ritardo, allora il tuo affitto è probabilmente in cima alle tue spese assolute.

Non solo il tuo budget inizia il primo del mese, ma il tuo affitto è dovuto quel giorno è buono. Ciò significa che dovrebbe essere la prima cosa di cui ti prendi cura.

Guarda tutte le tue varie spese e categorizza quelle che sono dovute subito o avranno conseguenze per il pagamento in ritardo come spese assolute.

Spese flessibili

Se le tue bollette sono dovute più tardi nel mese o puoi pagarle in qualsiasi momento durante il mese, allora sono quelle che vengono chiamate spese flessibili.

Le spese flessibili non devono essere pagate subito. Se vieni pagato ogni due settimane e usi la tua seconda busta paga per coprire parte del tuo budget, potresti aspettare di pagare queste spese flessibili fino all’arrivo della tua seconda busta paga del mese.

Le spese flessibili potrebbero essere la fattura della carta di credito che arriva il primo ma non è dovuta fino al25. Le spese flessibili potrebbero anche essere spese di spesa perché sai di avere abbastanza cibo nell’armadio per durare almeno un paio di settimane.

Spese inutili

Vuoi anche classificare le spese inutili. Le spese inutili sono spese che non devi pagare tutto. Ad esempio, se hai $ 200 al mese preventivati per i costi di intrattenimento, non sarà la fine del mondo se devi ridurlo a $ 100 al mese.

Alcune spese di cui potresti essere in grado di sbarazzarti del tutto in caso di emergenza. Questo potrebbe includere i soldi che hai messo per un nuovo computer.

Anche se non vuoi saltare questi pagamenti di risparmio se puoi aiutarlo, quando arriva un’emergenza in buona fede queste spese potrebbero dover andare.

Tendenze di spesa

Potresti anche notare alcune tendenze di spesa che puoi utilizzare per il futuro. Ad esempio, se tieni traccia del tuo budget per un periodo di mesi o un anno o anche, potresti notare che acquisti di più vestiti in determinati periodi dell’anno.

Potresti farlo perché è lì che si verificano le grandi vendite. In tal caso, puoi preventivare meno soldi durante gli altri periodi dell’anno e budget di più per quando l’abbigliamento sarà in vendita. Grafici e diagrammi possono darti molte più informazioni sulle tue abitudini di spesa.

Proiettare il budget per il futuro

È inoltre possibile utilizzare un budget per proiettare e prevedere il futuro. Potresti chiederti cosa accadrà finanziariamente in futuro, in un budget può aiutarti a determinare.

Aumento delle spese

In futuro, è probabile che le tue spese aumenteranno. Ad esempio, puoi spostarti da un appartamento in una casa e avere un mutuo invece di un pagamento dell’affitto, nonché la responsabilità di bollette come acqua e fognature che potrebbero essere state incluse nel tuo affitto prima.

La tua spesa, l’abbigliamento in molte altre categorie nel tuo budget potrebbe salire se decidi di avere un figlio. In tal caso, anche il tuo budget per l’intrattenimento probabilmente diminuirà. Ci saranno molte modifiche alle tue spese e avere un budget può aiutarti ad affrontarle quando arrivano.

Principali risparmi sugli acquisti

Dovresti anche usare il tuo budget per guardare i principali risparmi di acquisto. Ad esempio, potresti essere in grado di guardare i prossimi due anni se hai abbastanza dati passati per determinare quanto tempo ci vorrà per risparmiare per un acconto su una casa.

Risparmiare per acquisti importanti può essere imprevedibile, ma avere un budget e aver tenuto traccia del tuo budget negli ultimi anni può darti alcune informazioni vitali che ti aiuteranno a pianificare il futuro e raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Sia che tu stia acquistando una nuova auto, risparmiando fino a mettere un acconto su una casa o pianificando qualche altro importante acquisto finanziario, non c’è dubbio che un budget può aiutarti a guardare al futuro con una visione più chiara.

Conclusione

La linea di fondo è che il tuo budget è uno dei migliori strumenti che hai per gestire meglio i tuoi soldi. Tuttavia, se non hai mai usato un budget prima, può essere piuttosto intimidatorio.

Ma ora che sai cosa sono le spese fisse, quali sono le spese variabili e come organizzare il tuo budget, hai una comprensione molto migliore di come lavorare con uno con successo.

Per quanto riguarda il mezzo che usi, ci sono molte opzioni là fuori. Molte persone preferiscono usare un semplice foglio di calcolo.

Puoi inserire formule, codificare a colori tutto e personalizzare esattamente come desideri. Ci sono anche modelli là fuori che ti daranno una base con cui iniziare.

Ci sono anche app di budget per il tuo smartphone o dispositivo mobile che vanno da gratuite a abbastanza costose e da davvero grandiose troppo orribili.

Vuoi decidere quale tecnologia vuoi implementare per fare il tuo budget. Potrebbero essere necessarie alcune ricerche e alcuni tentativi ed errori per capire quale metodo funziona meglio per te.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *