La contrattazione potrebbe far risparmiare miliardi agli inglesi ogni anno

Non c’è niente di sbagliato nell’ottenere il massimo per i tuoi soldi. Secondo recenti rapporti, le persone qui nel Regno Unito hanno difficoltà a contrattare per un affare. Potrebbe essere un’avversione britannica a parlare di soldi che ci impedisce di ottenere l’offerta migliore, ma è tempo di imparare a contrattare!

Ottenere il miglior prezzo non accadrà. Gumtree ha fatto alcune ricerche e ha scoperto che ogni anno le persone qui nel Regno Unito perdono 6,5 miliardi di sterline all’anno in risparmi. Il baratto è l’unico modo per ottenere l’offerta migliore, e non c’è motivo per cui dovresti pagare più del dovuto.

Gumtree ha riferito che il 61% degli acquirenti di articoli di seconda mano sulla sua piattaforma classificata ha risposto che raramente, o mai, avrebbero tentato alcuna negoziazione di prezzo quando incontravano un venditore. È difficile dire perché le persone qui siano così riluttanti a contrattare. Lo stesso sondaggio di Gumtree ha rilevato che il 41% era preoccupato che contrattare sarebbe stato scortese e che il 35% si sentiva inappropriato nel cercare di ottenere un accordo migliore.

Puoi contrattare su qualsiasi cosa!

Togliamoci di mezzo: letteralmente tutto è aperto alla negoziazione. Molte persone non capiscono che i manager di negozi più grandi come Tesco e Debenhams hanno la possibilità di lavorare con i loro clienti sul prezzo. Se stai acquistando un certo numero di articoli da un rivenditore di grandi nomi, assicurati di parlare con un manager e sfrutta la tua vendita per ottenere un prezzo migliore o prodotti gratuiti.

Una grande parte della contrattazione è far sapere al venditore che hai opzioni quando si tratta di spendere i tuoi soldi. È una buona idea dimostrare che sei disposto ad allontanarti dalla vendita, se il venditore si rifiuta di spostarsi sul loro prezzo. Questo può sembrare strano all’inizio, ma è parte del motivo per cui così tante persone pagano più di quanto dovrebbero.

Naturalmente quando si acquista un oggetto importante, come un elettrodomestico, una casa o un’auto, contrattare sul prezzo dovrebbe essere un dato di fatto. La maggior parte dei venditori di case nel Regno Unito sta accumulando alcuni forti guadagni di prezzo, quindi non aver paura di chiedere un prezzo molto più basso quando apri le trattative. Puoi sempre presentare la tua offerta e incontrare il venditore nel mezzo.

Contrattare è facile

Prima di uscire a fare shopping, è importante decidere quanto vuoi spendere. Una volta che hai in mente quel numero, la caccia può iniziare!

Una delle prime cose che dovresti considerare è la relazione che un venditore ha con l’oggetto che vuoi acquistare. Se sono il proprietario, è molto diverso che trattare con un gestore di negozio. Quando una persona vende un oggetto che possiede, metterà i soldi in tasca propria. Per un venditore in un negozio, probabilmente non faranno molto indipendentemente dal prezzo che ricevono.

Alcune voci di grande budget, come le auto, possono essere vendute su commissione, il che cambierebbe il modo in cui un venditore si avvicinerebbe alla vendita. Vale anche la pena considerare quanto sia popolare un oggetto prima di iniziare la contrattazione. Se stai facendo un’offerta bassa su un’auto usata che non è molto popolare, puoi essere fermo sul tuo prezzo.

Non lasciare che un prezzo pubblicato ti fermi

Non fa male fare qualche ricerca prima di uscire a fare shopping. Ad esempio, se sei sul mercato per una nuova fotocamera o smartphone, potrebbe essere una buona idea fino a quando non viene introdotto un nuovo modello. Puoi usare il fatto che il nuovo modello renderà l’articolo che ti interessa meno desiderabile e forse convincerà il venditore a separarsene al costo.

I prezzi pubblicati possono intimidire dal punto di vista di un mercante. Ricorda solo di fare le tue ricerche e fai sapere alla persona che sta vendendo che sei pronto a trattare. Se vuoi ottenere prezzi migliori, dovrai rilassarti e contrattare per il meglio che puoi ottenere!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *